Officina Meccanica

Il compressore in ingresso viene immediatamente dotato di un ‘documento di identità’ che riporta l’indicazione del Cliente, del modello e della matricola. In tal modo è possibile tracciarne lo storico, dal momento che la Frigor Gas è certificata secondo la norma ISO 9001:2015 (Gestione Sistema della Qualità).

Durante lo smontaggio viene redatto il Preventivo e – in caso di necessità – si fotografano le parti da sostituire. Il compressore smontato viene imbancalato e immagazzinato in attesa di indicazioni da parte del Cliente.

La riparazione del compressore è avviene interamente nell’officina Frigor Gas, anche per quanto concerne il riavvolgimento degli statori. Durante il rimontaggio il compressore è sottoposto a controlli di funzionalità e di tenuta che culminano con l’emissione della Scheda di Collaudo (rilasciata a corredo).

Al termine del processo lavorativo, il compressore viene pallettizzato e posizionato in magazzino nell’apposita area dedicata al materiale in partenza.